PORTONI INDUSTRIALI

Download del capitolato
Il sistema è stato concepito per rispondere alle necessità di progettisti e costruttori che desiderano ottimizzare le prerogative estetiche, funzionali e di durabilità proprie degli infissi di alluminio anche nel settore edilizio di tipo industriale.

Il sistema, completo di profilati in alluminio, accessori e guarnizioni originali, consente l’esecuzione di portoni industriali, con movimentazione manuale o motorizzata, ripieghevoli a libro a due o più ante con impacchettamento su uno o due lati, e a scorrere a una o più ante anche sovrapponibili.

La struttura consente la costruzione di portoni con grandi luci con possibilità d’inserimento di porte di accesso pedonale e, per il tamponamento, qualsiasi tipo di pannello o vetro.


Il dimensionamento dei profilati e la robustezza degli accessori consentono la costruzione di portoni con grandi luci sia in altezza che in larghezza.
Il sistema è stato progettato nel rispetto delle norme antinfortunistiche nazionali; la componentistica, soprattutto nella scelta dei materiali impiegati per la realizzazione degli accessori e delle guarnizioni, è stata realizzata tenendo in considerazione le particolari esigenze funzionali richieste dai notevoli pesi e dimensioni di queste strutture.

Profilati di alluminio estrusi: lega 6060 (EN 573-3 e EN 755-2).
Stato di fornitura: EN 515
Tolleranze dimensionali e spessori: PR EN 12020.
Tipo di tenuta aria - acqua: mediante guarnizioni a spazzola o doppia guarnizione.
Deformabile - antinfortunistica in EPDM.
Applicazione vetri: con fermavetri a scatto.
Applicazione pannelli: con fermavetri a contrasto di pressione.
Altezza sede vetro - pannello: 24 mm (utile 19 mm).
Spessore vetri - pannelli: variabile secondo il fermavetro impiegato da 6 mm a 67 mm.
Dimensioni base del sistema: telai fissi ed apribile con profilati di profondità da 55 mm a 80 mm.